la mia interpretazione dello “style”

La moda può essere comprata. Lo stile bisogna averlo, è innato. Il mio style forse è un po arcaico, perché amo ripercorrere la storia a mio gusto, cercando di mischiare pezzi attuali rigorosamente vistosi, con elementi del passato. La moda di oggi non la amo perché ha perso quel profumo di pulito, che non significa necessariamente “casta e pura”, ma si può essere “seducenti” vestite bene e non svestite male.

2 risposte a "la mia interpretazione dello “style”"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...