Si cambia nel modo di vedere le cose..

Questa è una fra le immagini che amo di più, una foto del 1950 di Robert Doisneau, mi regala spensieretazza, allegria, naturalezza e anche un pò di nostalgia per quei passatempi semplici che invidio da morire.

Oggi abbiamo molto di più è vero, uno smartphone che ci ha tolto, anche senza volerlo, la voglia di parlarci e di guardarci negli occhi, la voglia di emozionarci, il desiderio di attesa, quello, non ce lo ridà più nessuno.

Si cambia, ma gli occhi ci dicono molto di più…

 

039c1d1de5db72013c111ea55ef12637

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...